Addio ai voucher anche in Toscana

Al via i ‘Presto’, i nuovi contratti di prestazione occasionale, che prendono il posto dei vecchi voucher.

Si parte in queste ore con il ‘Libretto famiglia’ e il ‘Contratto di prestazione occasionale’ per le imprese fino a 5 dipendenti, i professionisti e la Pa. Per utilizzarli sarà necessario che sia i datori di lavoro sia i lavoratori si registrino sulla piattaforma dell’Inps, direttamente o tramite il contact center. Nei casi di imprese vengono fissati un minimo salariale (9 euro) ed un compenso minimo giornaliero (36 euro).
I pagamenti, in entrambi i contratti, saranno mensili e avverranno ogni 15 del mese.
Scopri tutti i dettagli -> CLICCA QUI